Select Page

Ed ecco Tekbin, il cassonetto intelligente brevettato che offre un servizio per la raccolta sicura del materiale cartaceo con certificazione temporale in blockchain delle fasi di raccolta e distruzione per essere in compliance al GDPR e per proteggersi dal trashing.
Il trashing è una tipologia di truffa che consiste nel risalire ad informazioni riservate attraverso il setacciamento dei rifiuti della vittima. Parlando di dati, secondo un sondaggio realizzato da “Adiconsum”, oltre il 60% degli intervistati non conosce il problema e il 55% non sa come proteggersi, nonostante quasi una persona su quattro è vittima del trashing. Criminali singoli e organizzati si appropriano dei dati – anagrafici, fiscali e bancari – di una persona ignara, usandoli per chiedere e ottenere prestiti, mutui, fare acquisti on line o nei negozi che consentono di pagare a rate.
I dati, se illecitamente trattati o addirittura rubati, possono esporre l’interessato a forme di discriminazione pericolose, rese possibili dalla conoscenza degli aspetti più intimi della persona come, ad esempio, quelli relativi allo stato di salute dell’interessato. La sottrazione o l’alterazione di un dato, inoltre, rende vulnerabili le banche dati interessate.
I rifiuti sono, pertanto, una delle principali fonti d’informazione per i malintenzionati che vogliano rubare i dati personali, sia per creare false identità che per tentare di attingere dati di accesso a conti correnti o accedere ad informazioni strettamente riservate.
Per tali ragioni, ottenere un certificato di distruzione dei documenti è un ottimo passo per garantire la piena conformità a quanto previsto dal Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali. Affidare la distruzione dei propri documenti ad una discarica oppure ad un eco-centro ed ottenere la ricevuta di avvenuta consegna non è sufficiente in quanto non garantisce alcuna prova di avvenuta distruzione. È necessario, invece, porre maggiore attenzione poiché la responsabilità penale, non essendo trasferibile, rimane in capo al titolare del trattamento dati. Un’azienda di distruzione certificata grazie ai servizi erogati direttamente in loco, elimina il trasporto dei documenti e quindi il rischio di perdita dei dati e, al termine del processo di distruzione, rilascia immediatamente un certificato che garantisce il rispetto delle normative in materia di distruzione dei documenti. Ecco perché la distruzione certificata sta acquisendo sempre più importanza tra le attività interessate nel trattamento dei dati.
Come si può immaginare, affinché i processi soprammenzionati abbiano la massima legittimità occorre ricorrere a strumenti che possano garantirne l’effettiva trasparenza. Al fine di raggiungere questo obbiettivo è possibile utilizzare la blockchain.
La blockchain è una particolare tecnologia di struttura di dati distribuita che permette di conferire ai processi quattro fondamentali proprietà: decentralizzazione, trasparenza, sicurezza, immutabilità.
L’azienda Stella All in One S.r.l. ha ottenuto un brevetto di invenzione relativo al cassonetto intelligente per la distruzione dei documenti in modo sicuro e certificato temporalmente. Tale dispositivo di nome Tekbin è frutto di un importante percorso di ricerca industriale e sviluppo sperimentale intrapreso nel 2017. Tale apparecchiatura resta installata presso il cliente e viene svuotata periodicamente quando è stata totalmente riempita di documenti cartacei. Ovviamente questa apparecchiatura può essere aperta solo dagli addetti alla distruzione dei documenti. È inoltre provvista di un codice univoco o di un’interfaccia che ne permette il riconoscimento e offre la possibilità di interagire con lo strumento, il quale è anche in grado di connettersi alla rete internet. Il risultato è un sistema avanzato in piena compliance GDPR che con l’ausilio della blockchain e mediante interfaccia HMI, garantisce un elevato livello di sicurezza delle informazioni. Le attività di ricerca sono state condotte in sinergia con la PMI innovativa iInformatica S.r.l.s., implementando anche un HMI dal nome “Cassonetto 4.0”, applicativo di distruzione certificata in blockchain dei documenti. Tramite blockchain vengono anche registrate tutte le manomissioni o anomalie in tempo reale. Non resta che mettersi in sicurezza con Tekbin!

Per informazioni: https://tekbin.it/wp/